Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Pietra del mese di luglio 2022: Legno pietrificato

Versione inglese qui


La vita in natura è al suo apice, tutto scoppia di potenza ed energia. Luce e calore ovunque! Le attività della prima metà dell'anno mostrano risultati tangibili e possiamo goderci i primi successi. La natura si prepara segretamente all'autunno: frutti e semi crescono e cominciano a maturare. Anche noi possiamo fare il pieno di energia per l'autunno e l'inverno.

Il legno pietrificato ci mantiene a terra e ci aiuta a non perdere la presa in questi tempi turbolenti. Stabili e saldamente ancorati al nostro essere, godiamo con soddisfazione di ciò che abbiamo raggiunto. Il legame con le nostre fondamenta, con le nostre radici, si rafforza. Con il sostegno del legno pietrificato, possiamo portare a termine con successo gli sviluppi che abbiamo iniziato.


Profilo mineralogico

Formula chimica, classe minerale: SiO2 + C,Fe,K,Na,O,OH - classe minerale degli ossidi

Formazione: secondaria, in quanto i minerali si formano nelle cellule del legno, che ne mantengono la struttura mentre il materiale organico si decompone. Il prerequisito per questo è la rapida rimozione dell'ossigeno atmosferico attraverso la copertura del sedimento.

Colore: rosso, giallo, marrone, grigio o nero, a seconda dell'inclusione di altri minerali, i più comuni dei quali sono apatite, calcite, calcedonio, dolomite, fluorite, galena, ematite, pirite e opale.

Trasparenza, lucentezza: opaca, opaca, lucidata mostra una lucentezza vitrea.

Sistema cristallino: prevalentemente quarzo trigonale, raramente opale amorfo

Durezza Mohs: 6,5 - 7

Spaccatura, frattura: nessuna; frattura irregolare e scheggiosa

Aspetto: l'aspetto è determinato dalla struttura originale del legno. Le conifere presentano un tessuto cellulare monotono; il tessuto di base delle latifoglie è perforato da fori più grandi, canali idrici originali; il legno di palma presenta pori fini e più scuri dovuti ai fasci vascolari paralleli.

Età: a seconda del luogo di ritrovamento, il legno fossile ha un'età compresa tra 2 e 25 milioni di anni (Indonesia) e 250 milioni di anni (Arizona, Madagascar).


Legno fossile della Sassonia nel Giardino Botanico di Dresda


Presenza e paesi di origine

Il legno pietrificato si trova in molte parti del mondo. Il "Parco Nazionale della Foresta Pietrificata", Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, negli Stati Uniti, è molto noto per i suoi fantastici tronchi d'albero di grandi dimensioni. Nella "foresta pietrificata" tra Holbrook e Navajo si trovano araucarie pietrificate lunghe fino a 65 metri e spesse 3 metri. Gli articoli in commercio sono realizzati principalmente con legno fossile proveniente dal Madagascar; da qualche anno sono disponibili anche prodotti provenienti dall'Indonesia.

Numerosi sono anche i siti di legno fossile in Germania, in particolare in Sassonia. Il legno di druso di Zwenkau è molto popolare per la realizzazione di gioielli: si tratta di legno di sequoia silicizzato dell'Eocene, rinvenuto in singoli strati di miniere di lignite a cielo aperto. I siti, che erano anche di grande interesse per i paleobotanici, sono stati in seguito allagati e ora fungono da area ricreativa locale insieme al lago Cospuden e al lago Zwenkau.

Il giardino botanico di Dresda è un'impressionante testimonianza della fine del periodo Permiano. Circa 291 milioni di anni fa, una serie di eruzioni vulcaniche pose bruscamente fine a ogni forma di vita nell'area in cui oggi si trova la città di Chemnitz. La silice e la fluorite, in particolare, erano incastonate nei tronchi degli alberi, così che gli impressionanti resti vegetali della "Foresta pietrificata di Chemnitz" si sono conservati fino ad oggi. Purtroppo non è più possibile riconoscere con esattezza la specie a cui appartengono gli alberi viventi, poiché la struttura del legno di questo sito si è conservata in minima parte.

Origine del nome e sinonimi

Il legno pietrificato prende il nome dal modo in cui si è formato. A seconda che la sostanza organica del legno sia stata sostituita da quarzo o opale, si parla di legno quarzato o opalizzato.

I sinonimi sono quarzo arboreo, agata di legno, pietra di legno, legno di ciottoli, legno silicizzato, legno di palma pietrificato e xilolite. Anche dendrolite, dendrolite, pietra arborea e pietra di legno sono usati per descrivere il legno pietrificato.

Altri nomi per il legno opalizzato sono opale arboreo, opale ligneo, litoxil e litoxylon. Esistono anche diversi sinonimi per le felci arboree fossilizzate: Pietra-occhio, Asterolite, Pietra stellata, Pietra stellare e anche Legno di arachidi (fuorviante!).


Anelli di crescita ben riconoscibili

Storia e uso

Il legno pietrificato veniva utilizzato nei templi etruschi più di 4000 anni fa. Si credeva che fosse l'osso degli dei, e questo è uno dei motivi per cui all'epoca era considerato un oggetto sacro. Si credeva che il legno pietrificato aiutasse a ricordare una vita passata.

Il legno fossile offre un contributo prezioso alla ricerca botanica, poiché i pezzi ben conservati possono essere utilizzati per ricostruire la vegetazione delle ere geologiche passate. Inoltre, il legno fossile è importante come oggetto da collezione e per la produzione di oggetti di artigianato artistico e di mobili esclusivi. Il legno fossile ha conquistato un posto di rilievo anche nella moderna medicina delle pietre, grazie al suo effetto di radicamento.

Tronco di albero pietrificato Parco Nazionale della Foresta Pietrificata (USA)

Applicazioni nella guarigione con le pietre

"Messa a terra" è la parola chiave per le proprietà del legno pietrificato. Promuove il radicamento e il senso di realtà. È utile se si tende a perdersi nei propri pensieri, a vagare senza concentrarsi o a lasciare le cose in sospeso. Il legno pietrificato ha un effetto rilassante, di concentrazione e di raccolta. Incoraggia a prendersi del tempo per svagarsi e riflettere. È un ottimo aiuto alla meditazione per i principianti. Per le sue proprietà di radicamento, il legno pietrificato è un componente delle miscele di pietre d'acqua.

Chakra e astrologia

Il legno pietrificato è associato al primo chakra, il chakra della radice. Astrologicamente, corrisponde ai segni Gemelli e Leone.


Ciambelle, fili di collana, dischi, pietre burattate e altri oggetti in legno pietrificato sono disponibili nel nostro negozio online per i clienti commerciali.