Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Stichtite - significato ed effetto


Stichtit è un buon compagno della primavera: l'anno sta lentamente prendendo slancio. Molti sviluppi sono sulla buona strada per il successo, poiché le conoscenze e le intuizioni raccolte nella quiete dell'inverno si manifestano in azioni e fatti. Il potenziale si dispiega, tutto cresce e fiorisce. Anche in natura i segni indicano il verde, le foglie e le gemme stanno spuntando.

In questo periodo a volte turbolento, Stichtit ci porta dolcezza e pace interiore. Possiamo prendere le misure necessarie per raggiungere i nostri obiettivi con serenità, ma con determinazione. Così come il rinverdire della natura ci permette di dimenticare l'oscurità dell'inverno, anche noi possiamo lasciarci alle spalle le preoccupazioni. Insieme al serpentino, la stichtite ci incoraggia a prendere e attuare decisioni senza perdere la serenità e la pace mentale.

Catene, pietre burattate e altri oggetti in stichtite sono disponibili online nel nostronegozio all'ingrosso.



Profilo scientifico della stichtite

Formula chimica: Mg6Cr[(OH)16/CO3] x 4 H2O

Classe minerale: idrossido carbonato basico, idrosolubile

Colore: da rosa a viola, marrone

Lucentezza: lucentezza cerosa o grassa

Sistema cristallino: trigonale

Durezza Mohs: da 2 a 2,5

Scissione: nessuna scissione, frattura irregolare

Ricorrenza: principalmente in Australia (Tasmania), Sudafrica e Canada; la stichtite si trova anche in Austria, Russia, Marocco, India, Nuova Zelanda e Messico.
.
Origine: prodotto di trasformazione secondaria o metamorfica di rocce serpentinitiche contenenti cromo. La stichtite cresce spesso nella roccia madre serpentino. Questa combinazione è commercializzata anche con il nome di Atlantasite e Atlantisite (da non confondere con la pietra di Atlantide, nome commerciale del Larimar). La stichtite si trova anche insieme a calcite bianca, antigorite e barbertonite.

Sinonimi, nomi commerciali: Cromo brugnatellite, atlantasite e atlantisite (per la stichtite nel serpentino), tasmanite (solo per la stichtite della Tasmania).


Storia della stichtite

La stichtite è stata scoperta in Tasmania (Australia) nel 1910. Prende il nome dal metallurgista americano Robert Carl Sticht (1856-1922), che fu attivo anche nell'industria mineraria australiana. Il sito della prima scoperta è oggi noto come Stichtite Hill. In passato è stata usata solo molto raramente come gemma, ma è disponibile in commercio come gemma o pietra curativa solo dal 2004.



Qui potete trovare la stichtite come pietra burattata (forata e non), filo di collana, braccialetto e come pietra da massaggio, ad esempio come pietra da montare e da buratto.


Viola - il colore della stichtite

Il viola, in varie tonalità, è il colore predominante della stichtite. Il viola è il colore della spiritualità, ha un effetto meditativo ed è considerato il colore curativo dello spirito. L'energia del viola è liberatoria, purificante e dissolvente, e porta calma mentale e serenità. I ricordi, l'inventiva e la consapevolezza si rafforzano. La conoscenza primordiale viene risvegliata e favorisce l'assorbimento e lo scambio di informazioni.

Per saperne di più sul colore viola


Spettro d'effetto della stichtite

La stichtite è una pietra di pace interiore e di apertura emotiva. Calma gli animi agitati e dona relax. Da uno stato di calma si mobilitano nuove forze. L'energia della stichtite è delicata, ma al momento giusto può aiutare a portare avanti decisioni importanti. In tempi di sconvolgimenti, la stichtite porta stabilità.

In combinazione con la calcite, si può ipotizzare che l'effetto di accelerazione dello sviluppo, di fermezza e di sostegno della fiducia in se stessi della calcite completi armoniosamente le caratteristiche tipiche dell'effetto della stichtite. Tuttavia, non sono ancora state condotte ricerche in merito nella cura delle gemme, poiché la stichtite è una pietra curativa relativamente nuova.


Combinazione di stichtite e serpentino

La stichtite viola si trova spesso in combinazione con il serpentino verde, unafusione visivamente edenergeticamente attraente di due minerali con uno spettro di effetti simili che si completano armoniosamente. La stichtite in serpentino è anche chiamata tasmanite; questo nome dovrebbe essere usato solo per la stichtite che si trova in Tasmania, e sia la serpentina che la stichtite trasmettono equilibrio e pace interiore. La stichtite in serpentino è una pietra ideale per i contemporanei dal carattere veloce e dalla mancanza di pazienza. Calma, rilassa e aiuta a ritrovare il proprio centro interiore.


Confusione e differenziazione

La stichtite può essere confusa con la charoite e la sugilite. Il modo più semplice per distinguerla dalla charoite (durezza 5 - 6) e dalla sugilite (durezza 5,5 - 6) è la bassa durezza della stichtite (durezza Mohs 2 - 2,5). La charoite e la sugilite hanno una lucentezza da vitrea a setosa, mentre la stichtite ha una superficie opaca. Il colore viola della stichtite è solitamente più omogeneo di quello della charoite e della sugilite.