Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Lapislazzuli - significato ed effetto

Il Lapislazzuli è la pietra perfetta per la piena estate: la vita in natura è al suo apice, tutto scoppia di forza ed energia. Luce e calore ovunque! Le attività della prima metà dell'anno mostrano risultati tangibili e possiamo goderci i primi successi. La natura si prepara segretamente all'autunno: frutti e semi crescono e cominciano a maturare. Anche noi possiamo fare il pieno di energia per l'autunno e l'inverno.

Il Lapislazzuli rafforza l'onestà e la sincerità, anche verso noi stessi. Anche la disponibilità a riconoscere, accettare e dire la verità è sostenuta dalla pietra blu. La "pietra dell'amicizia" può quindi aiutarci a sviluppare un buon legame con noi stessi e con i nostri simili, in modo da poter godere di una nuova profondità e trarre forza per i mesi a venire.

Nel nostro negozio web troverete numerosi articoli, ad esempio pietre burattate, ciambelle in varie qualità, fili di collana, realizzati in lapislazzuli a prezzi all'ingrosso.


Formula chimica: Na8[S/(AlSiO4)6]

Classe minerale: silicato quadro

Formazione: metamorfica attraverso la metasomatosi per contatto di calce o dolomite con magma acido e ricco di silice.

Colore: blu

Lucentezza: da vitrea a grassa

Sistema cristallino: cubico

Durezza Mohs: da 5 a 6

Scissione: scissione imperfetta; frattura fine e a grana fine.

Giacimenti, principali paesi fornitori: Afghanistan (Badakhshan, qui si estrae fin dall'antichità), Cile, Russia, Canada e Colorado/Stati Uniti.

Il lapislazzuli è una gemma molto rara. Si trova solo in pochi posti al mondo e sono pochi i luoghi in cui sono state trovate pietre utilizzate come gemme o per sculture negli ultimi 5000 anni. Un materiale molto bello e di colore blu intenso è stato trovato in Russia vicino al lago Baikal, ma questo giacimento si è esaurito più di cento anni fa. Oggi, quasi tutti i pezzi provengono dall'Afghanistan settentrionale. L'area remota è molto arida, sempre fredda e quindi accessibile solo per alcuni mesi all'anno - altrimenti la zona è solitamente coperta di neve. Poiché le pietre sono trasportate localmente da asini, le dimensioni dei pezzi sono limitate.

Aspetto: aggregati a grana fine, spesso con inclusioni di pirite o calcite.

Uso: il lapislazzuli è utilizzato come gemma e oggetto di culto da almeno 9000 anni (Valle dell'Indo). L'astrologia lo riconosce come pietra che sostiene la dignità, l'espressione di sé e l'ispirazione dei nati nel Sagittario.

Il meraviglioso lapislazzuli blu è sempre stato e continua a essere una gemma ricercata. Veniva utilizzato in gioielleria in Mesopotamia diverse migliaia di anni fa e le sopracciglia blu della maschera della mummia di Tut-ench-amun, un faraone egiziano del XIV secolo a.C., erano dipinte con questo colore. Ancora oggi, il lapislazzuli è una delle pietre più utilizzate per creare gioielli.

Come pigmento di colore blu, il lapislazzuli veniva utilizzato per le pitture nel Medioevo. Tuttavia, solo gli artisti di grande talento potevano permetterselo. Oggi siamo abituati a colori forti e intensamente brillanti, ma a quei tempi potevano essere ottenuti solo da lapislazzuli macinati.

Nel libro "Gli esseri di pietra nella ruota della medicina" di Stephan Bergmann e Frank Girulat, il lapislazzuli rappresenta l'affermazione "Riconoscere la verità sacra".

Nel nostro negozio web troverete numerosi articoli, ad esempio pietre burattate, ciambelle di varie qualità, catene, realizzati in lapislazzuli a prezzi all'ingrosso.