Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Pietra del mese di agosto 2023: Crisocolla - significato ed effetto




La crisocolla può aiutare a mantenere il sangue freddo in tempi frenetici e a fare le cose necessarie in modo equilibrato. La pietra può aiutare a orientarsi nei periodi turbolenti della vita o dell'anno e a perseguire costantemente i propri obiettivi. Le conseguenze delle proprie azioni possono essere percepite più consapevolmente con il suo aiuto.

Mitologicamente, la crisocolla era conosciuta soprattutto nelle culture dei nativi americani ed era considerata una pietra curativa che rafforzava la resistenza e aiutava ad armonizzare i sentimenti turbati. Le antiche granulazioni d'oro possono essere ammirate nelle Collezioni Statali di Antichità di Monaco di Baviera o nel Museo di Arti Applicate di Colonia. Poiché il minerale è piuttosto morbido e fragile, la crisocolla viene oggi stabilizzata con una resina in superficie per l'uso in gioielleria, in modo che la pietra possa essere modellata, tagliata e lucidata.


Nel nostro negozio online potete trovare pietre burattate, fili e altri oggetti in crisocolla.

Crisocolla significa "colla d'oro" (greco chrysos = oro, kolla = colla). Tuttavia, l'origine del nome non può essere rintracciata con certezza. Può essere attribuito al fatto che la crisocolla non trattata si attacca alla lingua a causa della sua struttura porosa. Oppure il nome deriva dall'antichità, quando i minerali di rame venivano utilizzati come colla d'oro per la granulazione, cioè come ausilio nell'arte orafa della saldatura, come "collante" per le perle d'oro. Quest'ultima è considerata l'origine più probabile del nome. Prima del 1808, il termine era probabilmente utilizzato per diversi minerali di rame, ma fu poi chiaramente assegnato a questo solo minerale dal geologo e mineralogista Brochant de Villiers (1772 - 1840). I sinonimi sono liparite, malchite silicea, malachite silicea, resanite, rinverdente, idrofano di rame, minerale verde, dillenburgite, verde di montagna, traversoite, verderame, minerale dell'Atlante, calcostactite, catangite, llanca, verde spagnolo, rame siliceo e verde rame.

La crisocolla si forma secondariamente nella zona di ossidazione dei depositi di minerali di rame, sotto l'influenza di acque sotterranee o di infiltrazioni silicee o di soluzioni idrotermali di silice. I cristalli aghiformi sono estremamente rari, quasi sempre si trovano solo aggregati microcristallini. Questi possono essere vitrei, reniformi, a forma di acino d'uva, bulbosi, grossolani o densi, e si presentano come stalattiti o rivestimenti crostosi. A causa del coinvolgimento dell'acqua nella sua formazione, la crisocolla si trova spesso come riempimento di fessure e quindi come intercalazione con altri minerali (ad esempio con quarzo grossolano, noto come ala di pappagallo, quarzo crisocolla o stellarite). Poiché anche altre gemme molto note, come l'azzurrite, la malachite e il turchese, si formano durante l'erosione dei minerali primari di rame, di solito si trovano insieme in un giacimento, sia come singolo minerale spazialmente separato sia come miscela. L'elemento rame conferisce alla crisocolla il suo colore.



Nel nostro negozio online è possibile trovare pietre burattate, fili e altri oggetti in crisocolla.

La crisocolla è stata trovata in più di 2700 località in tutto il mondo. I depositi più importanti si trovano in Perù e negli Stati Uniti (Arizona e Nevada). Lo Zaire e il Perù sono noti anche per le loro intercalazioni con la malachite e i paesi di Israele, Messico e Perù per la pietra di Eilath, una miscela di malachite e turchese, che può contenere anche dell'azzurrite. La crisocolla insieme all'azzurrite è chiamata blu rame, con la caolinite pilarite, con il calcedonio crisocolla-calcedonio e finemente dispersa in calcedonio, quarzo o opale gemma di silice. I druse di crisocolla sono costituiti da agata crisocolla con una crosta di piccoli cristalli di quarzo.

Rarità difficili da ottenere di crisocolla sono Sonora Sunrise, crisocolla diorite e crisocolla in riolite. La crisocolla con cuprite è nota anche come "SonoraSunrise". Come ossido di rame, la cuprite si presenta anche secondariamente e parageneticamente con la crisocolla; come intercalare è chiamata Sonora Sunrise. La pietra prende il nome dal luogo di ritrovamento, la miniera di rame di Milpillas, nel deserto di Sonora (Messico settentrionale). I diversi colori, che vanno dal rosso-marrone scuro al nero al verde-blu, derivano dalla composizione mineralogica dei singoli pezzi. Ciascuno dei minerali non è raro di per sé, ma si trova in questa miscela colorata solo nel piccolo giacimento messicano.

L'Istituto EPI www.epigem.de) ha scoperto l'esatta composizione con i suoi metodi roentgenografici:
+ aree verdi-blu: Intercrescita del solfato di rame brochantite con il silicato di rame verde crisocolla.
+ aree da marrone a rosso-arancio: Cuprite, ossido di rame(I)
+ aree nere: Ossido di rame(II) tenorite

La crisocolla diorite è anche conosciuta commercialmente come crisocolla africana o, per la sua colorazione, come turchese africano. Un esame più approfondito da parte dell'Istituto EPI ha rivelato che la roccia madre è una diorite quarzifera decomposta, cioè una roccia granitica con molto quarzo e feldspati. Nel corso della sua esistenza, questa roccia è stata permeata da soluzioni contenenti rame, che hanno alimentato il processo di decomposizione dei minerali originari e allo stesso tempo hanno portato alla deposizione della crisocolla. La roccia può quindi essere descritta come diorite a crisocolla decomposta (alterata).

La genesi della crisocolla nella riolite è simile. La roccia madre riolite è stata decomposta e la crisocolla si è formata nelle cavità insieme a soluzioni contenenti rame.



Profilo della crisocolla

Formula chimica, classe minerale: Cu4H4[(OH)8|Si4O10] - nH2O, silicato ad anello

Formazione: secondaria nella zona di weathering dei depositi di rame

Colore, lucentezza: da verde-azzurro a turchese, raramente blu o da marrone a nero; lucentezza da vetro grasso o da cera

Sistema cristallino: ortorombico

Durezza Mohs: da 2 a 4

Scissione, frattura: nessuna scissione, frattura irregolare

Ricorrenza, principali paesi fornitori: USA (Arizona), Messico, Perù, Zaire, Cile

Aspetto: aggregati e croste microcristalline o simili a grappoli d'uva, densi, grossolani, anche stalagtiti; molto raramente cristalli aciculari

Uso: la crisocolla è molto raramente estratta solo come minerale di rame, ma è popolare come gemma ed è disponibile in molte forme. Secondo Monika Grundmann, nell'equilibrio delle gemme la crisocolla è una delle tipiche pietre antistress, in quanto bilancia gli sbalzi d'umore. In questo caso si utilizzano forme di massaggio ben note, come le pietre ollari o le Lente di pietra.

Nell'astrologia gemmologica, la crisocolla viene utilizzata per sviluppare l'apertura e il senso della realtà nei Sagittari e per promuovere la razionalità dei nati sotto il segno del Toro.

La ruota della medicina dei nativi americani riconosce la crisocolla anche come totem del castoro (Toro).


Profilo di Sonora Sunrise

Formula chimica, classe minerale: roccia ricca di rame composta da cuprite (Cu2O), tenorite (CuO), brochantite (Cu4[(OH)6|SO4]) e crisocolla (CuSiO3 - 2H2O); prevalentemente ossidi e miscele di solfato e silicato.

Formazione: Sonora Sunrise si forma secondariamente nella zona di erosione dei depositi di rame da minerali solforati. La cuprite e la tenorite si formano attraverso l'ossidazione dei solfuri di rame o del rame solido; la brochantite attraverso l'infiltrazione di soluzioni contenenti solfati e la crisocolla attraverso soluzioni contenenti silicati.

Colore, lucentezza: macchie rosso-arancio-marrone e verde-blu con lucentezza da vetro a cera.

Sistema cristallino: cubico (cuprite) e monoclino (tenorite, brochantite, crisocolla).

Durezza Mohs: da 3 a 4

Scissione, frattura: scarsità o assenza di scissione, frattura irregolare

Ricorrenza, principali paesi fornitori: deserto di Sonora (Messico)

Aspetto: roccia da densa a granulare con macchie di colore rosso, arancione (cuprite), da marrone a marrone-nero (tenorite) e verde-blu (crisocolla + brochantite).

Utilizzi: Originaria di una piccola miniera di rame nel deserto di Sonora, nel Messico settentrionale, l'alba di Sonora è una gemma popolare per la sua combinazione unica di minerali di rame colorati e piuttosto costosa per la sua rarità. Viene utilizzata nella cura con le gemme per affinare il senso dell'estetica e dell'armonia, intensificare i sogni e rivitalizzare il mondo emotivo. Grazie al rame, l'alba di Sonora è associata a Venere, al Toro e alla Bilancia in astrologia.


Nel nostro negozio online potete trovare pietre burattate, fili e altri oggetti in crisocolla e Sonora Sunrise.