Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Il sale - un minerale molto speciale!

 
L'uso del sale per purificare e proteggere l'energia ha una lunga tradizione. Nei tempi passati, ad esempio, il "salotto" veniva spazzato via con il sale per liberare l'atmosfera da discordie, litigi e controversie. Con l'aiuto del sale cosparso nel fuoco, ad esempio, si facilitava l'ascesa al cielo delle anime dei defunti.

Ma perché il sale è stato usato per così tanto tempo e perché viene usato ancora oggi? Cosa affascina del sale? Uno sguardo al minerale dal punto di vista dellaguarigione analiticadelle gemme diMichael Gienger fa chiarezza: la sua formazione, la struttura cristallina e i minerali che contiene rendono il sale un minerale molto speciale.
 

L'origine del sale: secondaria

Il sale si deposita come cosiddetta roccia di evaporazione nei mari poco profondi. Quando il livello dell'acqua si abbassa a causa del cambiamento delle condizioni al contorno, la concentrazione di sale disciolto nell'acqua aumenta costantemente fino alla cristallizzazione e alla precipitazione. Questo fenomeno si può osservare ancora oggi, ad esempio, nei grandi laghi salati dello Utah/USA.
 
La formazione del sale è quindi secondaria. I minerali con questo principio di formazione rivelano la causa dei modelli e delle improntee permettono quindi di superarli e modificarli. Ciò che è già stato realizzato e creato può essere conservato grazie all'effetto energetico del sale, può essere modificato e costantemente migliorato.
 
⇒ Il sale conserva ciò che è stato realizzato e favorisce il cambiamento.
 

La struttura cristallina del sale: cubica

Il sale - come la fluorite, la pirite e altri minerali apparentemente spigolosi - ha una struttura cristallina cubica. Nella cura con le gemme, i minerali cubici rappresentano ordine, struttura e regolarità, ma senza diventare rigidi e inflessibili. Se, ad esempio, siamo diventati immobili e inattivi a causa della fase dormiente dell'inverno, il sale ci dona flessibilità, libertà e mobilità. Se ci mancano le strutture organizzative, ad esempio perché stanno accadendo molte cose nello stesso momento, il sale ci aiuta a portare più regolarità e ordine nella nostra vita prima che tutto si disintegri e si rischi di affondare per delle banalità.
 
⇒ Il sale fornisce risoluzione e stabilità allo stesso tempo.

 

 

I minerali contenuti nel sale: sodio, cloro

La formula chimica del sale è molto semplice: NaCl. La componente acida del cloro (Cl) ha un effetto dissolvente e liberatorio, mentre il carattere alcalino del sodio (Na) è protettivo e conservante. Ciò che affascina dell'halite è l'equilibrio tra le due sostanze e quindi tra le due qualità del sale: il rapporto 1:1 armonizza gli opposti, il sale ha un effetto equilibrante.
 
⇒ Il sale porta armonia ed equilibrio.

 

Uso del sale

Tra i modi più rari di sperimentare il potere del sale vi sono l'uso di pietre di sale, l'uso del sale come pietra tascabile o adulatore delle mani e i massaggi con saponi di sale. Nella moderna cristalloterapia, tre metodi in particolare si sono affermati per utilizzare gli effetti positivi del sale:
 

Posa di un cerchio di sale

La posa di un cerchio di sale è molto popolare per una meditazione di compensazione o per proteggere la casa. Per farlo, si dispongono in cerchio da sei a dodici pietre di sale in un luogo tranquillo e indisturbato. Il cerchio dovrebbe essere abbastanza grande da permettere di sedersi o sdraiarsi comodamente al suo interno, a seconda delle preferenze.
 

Collocazione del sale

Le zollette di sale, i lumini e le lampade di sale sono adatti per dare energia alla stanza. L'effetto sottile del sale è esaltato dall'estetica della pietra illuminata. Alcune fonti sostengono anche che il calore di una lampada di sale accesa provochi il rilascio di ioni dalla pietra di sale, purificando così l'aria o migliorando il clima interno (il cosiddetto effetto di ionizzazione). Tuttavia, ciò non è stato scientificamente provato.


Pulizia delle pietre di sale

Anche la rimozione di energie estranee con il sale è molto diffusa, ad esempio con le pietre utilizzate per il massaggio con le gemme. È importante assicurarsi che non ci sia un contatto diretto tra il sale e la pietra, per evitare interazioni chimiche. Questo si ottiene facilmente ponendo la pietra da pulire in una piccola ciotola di vetro e poi mettendo la ciotola in un piatto pieno di sale.

 

Lampade di sale, cristalli di sale e molto altro sono disponibili nel nostro negozio all'ingrosso.