Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Pietra del mese novembre 2023: Crisoprasio - significato ed effetto


La natura si sta lentamente ritirando, solo i singoli colori ravvivano il nostro ambiente sempre più scuro. L'esterno diventa sempre più insignificante e poco appariscente; ciò che conta ora sono i valori interiori e le cose che stanno dietro alle cose. I poteri delle piante si raccolgono nelle radici, nei frutti e nei semi e attendono di essere rivitalizzati in primavera.


Il crisoprasio ci fa sperimentare che anche noi siamo parte di un insieme più grande, sia esso il cosmo, la famiglia, la cerchia di amici o un'altra comunità umana. Anche se non abbiamo una visione d'insieme, possiamo comunque godere della sua sicurezza e protezione. La pietra ci aiuta a riconoscere i comportamenti dannosi che disturbano la convivenza armoniosa. Con il suo aiuto, possiamo esaminare le nostre azioni e i nostri modelli di pensiero e imparare a prestare maggiore attenzione agli aspetti positivi.

La nostra gamma all'ingrosso di articoli in crisoprasio, ad esempio pietre burattate, collane e gioielli, è disponibile nel nostro negozio web.



Profilo mineralogico del crisantemo

Formula chimica: SiO2

Classe minerale: ossido, gruppo del quarzo

Formazione: secondaria, in masse esposte agli agenti atmosferici di depositi di nichel, come noduli e riempimenti di fessure

Colore: verde mela, colore dovuto al nichel

Lucentezza: da lucentezza cerosa a opaca

Sistema cristallino: trigonale

Durezza Mohs: da 6,5 a 7

Scissione: nessuna scissione, frattura concoidale, ruvida, fragile

Ricorrenza, principali paesi fornitori: Australia, Brasile, Russia

Aspetto: aggregati densi e omogenei

Uso: il crisoprasio è noto da millenni come pietra da gioielleria e da decorazione.

Stephan Bergmann e Frank Girulat consigliano l'affermazione "Con fiducia e gioia mi rilasso. Tutto va bene".

Nell'astrologia gemmologica viene utilizzato per purificare la vita dell'anima dei nati in Vergine e per conferire imparzialità ai nati in Scorpione.


Il nostro assortimento all'ingrosso di articoli in crisoprasio, ad esempio con pietre burattate, fili di collane e gioielli, è disponibile qui nel webshop.



Colori del crisoprasio

I colori del crisoprasio sono verde, verde mela, verde chiaro e giallo-verde. Le pietre di qualità più elevata brillano di un verde mela intenso e ricco e appartengono alla fascia di prezzo superiore delle gemme. Attenzione! Il bel colore può sbiadire sotto l'influenza della luce del sole e del calore, poiché viene estratta l'acqua.
È quindi opportuno mantenere il crisoprasio umido di tanto in tanto, ad esempio su un batuffolo di cotone inumidito.


Nome e sinonimi

Il nome crisoprasio deriva dal greco "chrysos" = oro e "prason" = porro, che significa "porro d'oro". Nell'antichità e nel Medioevo, il termine crisoprasio veniva utilizzato per diverse pietre verdi, ma dal XVIII secolo è stato utilizzato in modo univoco per indicare il calcedonio, che è colorato di verde dal nichel. Un sinonimo fuorviante, fortunatamente raro, di crisoprasio è la giada del Pacifico meridionale. Il nome "crisoprasio limone" è solitamente utilizzato per descrivere la magnesite di nichel giallo-verde.


Storia e tradizioni del crisoprasio

Uno dei siti più importanti per il crisoprasio si trovava nei pressi di Frankenstein, in Slesia, ma oggi è completamente esaurito. Il crisoprasio che adorna la Cappella di San Venceslao nel Castello di Praga proviene da questa miniera.

Per gli Egizi era una pietra protettiva contro la peste e l'"Aspis nero", un serpente velenoso. Nell'antichità il crisoprasio era associato a Venere, la dea dell'amore. Tuttavia, questo non si riferisce all'amore fisico e alla sensualità, ma al "più alto amore celeste della verità", come disse Emmanuel Swedenborg (1688-1772). Il crisoprasio è descritto nell'Apocalisse di Giovanni come la decima delle dodici pietre di fondazione del muro della Nuova Gerusalemme.


Uso nella guarigione delle gemme

La guarigione con le pietre attribuisce al crisoprasio le seguenti proprietà: Dà fiducia e sicurezza in se stessi e favorisce l'indipendenza dall'attenzione esterna. Il crisoprasio aiuta ad alleviare la gelosia e il mal d'amore e trasmette l'esperienza di essere parte di un insieme più grande. La pietra verde favorisce la presenza mentale e richiama l'attenzione sulle apparenti coincidenze attraverso le quali è possibile riconoscere l'attività del mondo spirituale. Il crisoprasio aiuta a riconoscere i motivi egoistici nelle proprie azioni e a esaminare il proprio comportamento.

Hildegard von Bingen scrive a proposito della pietra: "Il crisoprasio cresce nell'ora in cui il sole non è più visibile, perché allora l'aria e l'acqua diventano sempre più torbide e di colore verdastro. Ecco perché questa pietra ha un potere speciale di notte, quando la luna è rafforzata dal sole, cioè quando è già mezza piena ma non ancora completamente piena". Ildegarda raccomanda la pietra per vari disturbi; si dice anche che sia in grado di scacciare i demoni.

Nell'ambito del benessere gemmologico, il crisoprasio è integrato in numerosi trattamenti disintossicanti. Si dice che aiuti a lasciarsi andare e quindi a purificare e liberare la mente. Il crisoprasio è spesso percepito come rinfrescante e rivitalizzante ed è un componente della miscela di pietre d'acqua e olio "Fontana della Giovinezza" del concetto Gemstone Balance di Monika Grundmann. Il crisoprasio va indossato direttamente sul corpo o applicato come pietra disco o tamburo. La gemma ha dimostrato il suo valore anche come ingrediente di miscele per la produzione di acqua gemmata e come pietra da massaggio per applicazioni disintossicanti.


Chakra e astrologia


Il crisoprasio è assegnato al quarto chakra, quello del cuore. Astrologicamente è più adatto al segno del Cancro, dove può acuire i sensi e rendere cosciente l'inconscio.


La nostra gamma all'ingrosso di articoli in crisoprasio, ad esempio pietre burattate, fili di collane e gioielli, è disponibile nel nostro negozio online.