Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Pietra del mese febbraio 2024: Serpentino

La natura si sta riposando e trae forza per il risveglio e la fioritura della primavera. Il dinamico inizio d'anno con i suoi buoni propositi è già alle spalle da qualche settimana - e forse sono già emersi i primi ostacoli e problemi. Non tutto è così semplice come previsto a Capodanno, ma possiamo comunque guardare al futuro con ottimismo e continuare a lavorare per realizzare i nostri progetti.

Il Serpentino ci aiuta a stabilire più facilmente dei limiti e a creare uno spazio sufficiente per noi stessi. Bilancia le tensioni e gli sbalzi d'umore e ci protegge dalle energie esterne negative. Sicuri e in pace con noi stessi, possiamo anche fornire aiuto e sostegno ai nostri simili. In questo periodo di introspezione, la pietra verde chiaro può essere particolarmente utile per la meditazione.

Pulsante: Vasta selezione di articoli in serpentino a prezzi all'ingrosso Link: Risultato della ricerca "Serpentino"

Profilo mineralogico del serpentino

Formula chimica: Mg6[(OH)8/Si4O10]

Classe minerale: fillosilicato, serie del serpentino

Formazione: metamorfica, si forma in zone di ardesia cristallina, per trasformazione di silicati ricchi di magnesio.

Colore: colori chiari dal giallo-verde pallido all'oliva scuro

Lucentezza: resina, grassa, lucentezza setosa, opaca

Sistema cristallino: a seconda della varietà di serpentino, monoclino (antigorite), rombico (crisotilo), trigonale (lizardite)

Durezza Mohs: da 2,5 a 3

Scissione, frattura: nessuna; scheggiatura, frattura concoidale

Ricorrenza, principali paesi fornitori: è presente in tutto il mondo; località importanti sono la Cina e l'Afghanistan (serpentino prezioso / giada cinese), la Tanzania (chytha) e l'Australia (occhio d'argento). L'ambra in Austria è nota anche per il suo prezioso serpentino.

Aspetto: l'antigorite e la lizardite formano masse dense o aggregati da scagliosi a squamosi, il crisotilo forma fibre sottili.

Uso: il serpentino è utilizzato nella scalpellatura e nell'artigianato artistico. In Europa ha una tradizione millenaria come "pietra dello spavento" (pietra protettiva contro il terrore). Viene anche utilizzato nella moderna medicina delle pietre come pietra di protezione, di demarcazione e di pace interiore. L'astrologia utilizza il serpentino per portare pace interiore ed equilibrio umorale alle persone nate in Bilancia, Ariete e Scorpione.

Serpentino - nome e varietà

Il nome "serpentino" deriva dal medievale "serpentina", la cui origine è la parola latina "serpens" (serpente). Questo nome è presumibilmente dovuto alla somiglianza della gemma con i segni tipici dei serpenti.

Il serpentino si riferisce a un intero gruppo di minerali diversi, tra cui l'amesite, l'antigorite (serpentino foliato), la berthierina, la brindleyite, il crisotilo (serpentino fibroso), la cronstedtite, la fraipontite, la guidottiite, la cariopilite, la kellyite, la lizardite, la népouite e la pecorait. La più nota è l'antigorite, conosciuta come serpentino prezioso.

Una miscela di antigorite e crisotilo è nota come"serpentino dagli occhi d'argento" (LINK EPI).

L'antigorite trasparente è chiamata serpentino prezioso o "giada della Cina". L'antigorite con macchie scure è chiamata chyta, l'occhio d'argento è costituito da lizardite scura con crisotilo chiaro.

Iltermine "marmo serpentino" è solitamente utilizzato per il marmo Connemara dell'Irlanda; si tratta di una miscela di calcite, dolomite e serpentino. Grazie alle sue vivaci venature, questo materiale viene spesso utilizzato per realizzare manufatti.

Il nome commerciale"serpentino a ragnatela" è usato per descrivere un serpentino con un disegno scuro su uno sfondo chiaro, che ricorda le ragnatele.

Pietre burattate, pietre disco e altri oggetti realizzati in serpentino

Serpentino e giada

"Giada" è un termine vario e talvolta abusato per indicare i minerali. Il nome deriva originariamente dallo spagnolo "piedra de ijada" ("pietra di lombo") e deriva dalla precedente credenza popolare che la giada fosse adatta a curare le malattie renali.

Oggi si riferisce a varie pietre verdi, nell'antica Cina era un termine generale per"pietra preziosa". Pertanto, "giada" non è un minerale nel senso moderno del termine, ma un termine generale per molte pietre diverse. Oggi, il nome"giada della Cina" è usato per descrivere un bellissimo serpentino verde chiaro.

Nomi fuorvianti sono candite o giada del Canada per la varietà di spinello pleonast, giada serpentina per l'antigorite e giada del Canada per la sodalite.

Uso del serpentino nel benessere delle gemme

Grazie alla sua energia rilassante e protettiva, il serpentino è una pietra popolare per le applicazioni di benessere con le gemme. La gemma verde è molto importante come pietra da massaggio, per la preparazione dell'Acqua di pietra preziosa o come Pettine in pietra preziosa e Uovo di Yoni.

Nel Gemstone Balance, il concetto di trattamento di Monika Grundmann, la serpentina viene utilizzata per le aree della sicurezza e della protezione. La serpentina aiuta a proteggere dalle influenze esterne. Il proprio centro viene trovato e stabilizzato - si raggiunge la pace interiore. La serpentina verde chiaro favorisce la consapevolezza di sé e permette di affrontare la vita in modo equilibrato. Il nervosismo e lo stress possono essere ridotti. Gli sbalzi d'umore sono equilibrati o almeno meglio tollerati. Sono possibili compromessi pacifici con se stessi o con gli altri."Sono nel mio centro!" è il motto del serpentino nel Gemstone Balance. Nelle applicazioni di Monika Grundmann, il serpentino è accompagnato da agata e nefrite.

Prodotti per il benessere a base di serpentino per rivenditori e utenti

Pettini di serpentino

I pettini in pietra preziosa sono stati indossati come gioielli tra i capelli in diverse culture antiche o utilizzati per pettinare i capelli per migliorare il benessere. Accarezzando delicatamente i capelli lungo il flusso energetico del corpo, il chi, l'energia vitale, viene risvegliato e distribuito armoniosamente in tutto il corpo. La serpentina verde ha un effetto armonizzante sull'intero sistema energetico e trasmette un senso di sicurezza. Le applicazioni con il pettine di serpentino sostengono lo scudo energetico protettivo che guida con sicurezza nella vita quotidiana. I pettini sono anche incantevoli accessori per la borsa o il bagno.

Serpentino: uso storico e musei delle gemme

Già Plinio il Vecchio (23 - 79 d.C. circa) riferiva che il serpentino era ottimo contro i morsi dei serpenti, poiché il minerale rendeva innocui i veleni. Anche l'uso del serpentino per la fabbricazione di recipienti per bere derivava da questa idea: se la bevanda nella tazza fosse stata avvelenata, la tazza si sarebbe frantumata.

Dalla metà del XVI secolo, gli elementi per l'arredamento degli interni sono stati realizzati con il serpentino estratto vicino a Zöblitz, nei Monti Metalliferi sassoni. Grazie alle sue venature simili al marmo e alla buona lucidabilità, sono molto apprezzate le lastre per i pannelli a cassettoni dei rivestimenti e gli elementi torniti di ringhiere e balaustre. Il serpentino era spesso decorato con elementi in argento dorato. Ad esempio, il serpentino di Zöblitz si trova nella Volta Verde, nella Chiesa di Corte di Dresda e nel Teatro dell'Opera Semper.

Visita al Museo del serpentino di Zöblitz

Il museo della roccia di Bernstein possiede un'ampia collezione di manufatti in serpentino, tra cui un vaso composto da 800 pezzi singoli, premiato con una medaglia d'oro all'esposizione mondiale di Parigi del 1958.

Visita il museo della roccia in Austria