Oltre 40 anni di presenza sul mercato + produzione propria in Cina e Indonesia

Halite (sale) - significato ed effetto



L'anno inizia con il silenzio e la pace. La natura è a riposo, mentre noi esseri umani iniziamo il nuovo anno con tutti i tipi di piani e buone intenzioni. Nelle settimane e nei mesi a venire, ci troveremo più volte di fronte a bivi e incroci che ci obbligheranno a prendere una decisione. Molte cose sembrano possibili e realizzabili se scegliamo la strada giusta.

L'halite è un buon compagno per questo periodo, poiché da tempo si riconosce al sale un effetto protettivo, purificante e liberatorio. Con l'aiuto dell'halite, possiamo raggiungere un atteggiamento di affermazione della vita e liberarci dagli attaccamenti del passato. Le influenze esterne negative possono essere riconosciute e bloccate e i vecchi schemi di pensiero e di azione possono essere dissolti. Così rafforzati, le decisioni future possono essere prese con forza.

Lampade di sale, sale da cucina e altro ancora a prezzi all'ingrosso sono disponibili qui.

Formula chimica: NaCl (+ Br,K,Fe,J,Mg come elementi coloranti)

Classe minerale: minerale di sodio del gruppo dell'alite-silvite

Colore: incolore, bianco, rosa, arancione, rossastro, blu, marrone e nero

Lucentezza: vetrosa

Sistema cristallino: cubico

Aspetto
: cristalli a forma di cubo, raramente ottaedri o gemelli

Durezza Mohs: 2

Scissione: completamente

Frattura
: concoidale

Ricorrenza: Germania, Cina, Danimarca, Inghilterra, CSI, India, Mali, Nepal, Niger, Austria, Pakistan, Polonia, Tibet, USA; sono disponibili in commercio soprattutto lampade di sale e sale cristallino del Pakistan.

Formazione: principalmente allo sbocco dei gas vulcanici; secondariamente attraverso l'evaporazione nei depositi di sedimento dei laghi in via di essiccazione e attraverso l'evaporazione delle acque sotterranee in superficie nelle aree desertiche.


L'alite, o sale, è un composto semplice degli elementi sodio e cloro in rapporto 1:1 e si forma per lisciviazione di sostanze idrosolubili dalle rocce. Poiché il metallo sodio e il gas cloro sono molto solubili, il sale rimane in forma disciolta nei corsi d'acqua, nei fiumi e negli oceani. Sulla terra ci sono enormi quantità di sale. Se tutti gli oceani del mondo, che coprono il 70% della superficie terrestre, si prosciugassero, rimarrebbe una crosta di sale spessa circa 48 metri che ricoprirebbe il suolo. I termini "sale da tavola", "salgemma", "sale cristallino", "sale di Alessandro" o "halite" si riferiscono tutti alla stessa sostanza, solo in forme diverse, con il nome chimico di cloruro di sodio (NaCl).

Il sale è disponibile in diverse granulometrie e confezioni nel nostro negozio online.

Il sale è essenziale per la vita, nessuna cellula vivente, nessun organismo può sopravvivere senza sale. Ma, come per quasi tutte le sostanze, "la dose fa il veleno". Se un adulto consuma 30 grammi di sale in una volta sola, gli costerà la vita, perché il suo metabolismo crollerà! Nella giusta dose, invece, il sale ha un effetto positivo sull'intero organismo. Lo studioso e statista romano Cassiodoro coniò il detto "Si può fare a meno dell'oro, ma non del sale". Per molto tempo il sale è stato chiamato anche "oro bianco", poiché l'estrazione e l'estrazione del sale dall'antichità all'inizio dell'era moderna era molto più costosa di oggi e il sale era considerato un bene prezioso. Nell'antico Egitto il sale veniva trattenuto solo come offerta dai faraoni e i soldati romani non venivano pagati con denaro ma con sale. Il termine obsoleto "salario" deriva da questa usanza. Le città dove un tempo si trovava e si estraeva il sale diventavano ricche e prospere grazie al commercio. L'aggiunta "Hall", parola che deriva dal celtico e significa sale, come Bad Reichenhall, Schwäbisch Hall e Hallstatt, si riferisce a luoghi in cui si trovava il sale.


Si dice che l'halite (sale di roccia) abbia tre effetti: protezione, purificazione e liberazione. L'halite ci aiuta a dissolvere vecchi programmi e attaccamenti. I comportamenti inconsci possono essere trasformati in azioni consapevoli, il che porta anche a una migliore protezione contro le manipolazioni e le influenze esterne. Il sale non è solo un detergente molto usato in casa, ma purifica anche l'atmosfera di una stanza. Il modo migliore per farlo è utilizzare le famose lampade di cristallo di sale, disponibili in varie tonalità di colore e che, oltre a migliorare il clima della stanza dal punto di vista energetico, diffondono una luce soffusa molto piacevole. Trascorrere del tempo in grotte di sale naturali o in stanze di sale create artificialmente (salaria) offre un'ampia gamma di effetti benefici ed è ormai parte integrante della cultura del benessere e delle terme. Gli effetti curativi dei bagni in salamoia sono apprezzati da migliaia di anni. Il sale viene utilizzato con successo anche per la pulizia materiale ed energetica delle pietre curative. È adatto a neutralizzare le vecchie informazioni immagazzinate nella pietra.


Gli esemplari di halite ben cristallizzati sono apprezzati dai collezionisti. L'halite forma bellissimi cristalli a forma di cubo nella forma ideale, piuttosto rara; tuttavia, la maggior parte delle volte si trovano masse cristalline grossolane e a grana fine. L'alite si presenta nei colori incolore, bianco, rosa, arancione, rossastro, blu, marrone e nero. I cristalli di halite sono particolarmente adatti come oggetti di meditazione per dissolvere vecchi schemi di pensiero e abitudini. Si formulano gli schemi da cui ci si vuole liberare con una frase breve e precisa e la si ripete costantemente come un mantra. Nel frattempo, lasciate che il vostro sguardo vaghi sui cristalli, il che può far sì che le parole del mantra e quindi gli schemi obsoleti si dissolvano.

I cristalli di halite e altri prodotti salini sono disponibili qui